Ricette | 03 marzo 2021

Continua il gioco con le canzoni del Festival di Sanremo nel piatto. Un nuovo brano da scoprire

La ricetta di "Volare" la canzone nel piatto di ieri dello chef Calogero Rifici.

La canzone nel piatto da scopire di oggi mercoledì 3 marzo

La canzone nel piatto da scopire di oggi mercoledì 3 marzo

Nuova puntata del gioco con lo chef Calogero Rifici del blog Peperoncini e dintorni.

Oggi troverete una nuova canzone da scoprire rispondendo alle domande del quiz di questo video.

 

 

La canzone nel piatto di ieri era "Volare" di Domenica Modugno

Questa la ricetta e la spiegazione del piatto dello chef.

 

Nel blu dipinto di blu (Volare) – Domenico Modugno

Non potevo non fare la ricetta per la canzone che ha vinto nell’anno in cui sono nato io, 1958.

Il brano è uno dei più famosi e, a più di 60 anni dall’uscita, non è raro sentirlo cantare nelle feste.

Ho voluto ricreare una tavolozza, in cui al centro si trova una cipolla blu e un pennello totalmente commestibile.

Ingredienti sgombri

  • 1 kg di sgombri
  • zucchero di canna q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • aceto di vino bianco q.b.

 

Preparazione sgombri

Pulite gli sgombri, eliminate interiora testa e lisca, tagliate ogni filetto in 4 pezzi, disponeteli in un piatto con la pelle verso il basso e versate sopra la marinatura.
Fate marinare 10 minuti, girate i filetti e fate marinare altri 5 minuti.

Asciugate bene i pezzi di pesce, spolverate la pelle con lo zucchero di canna, eliminate lo zucchero superfluo, usando il cannello bruciate lo zucchero, creerà una crosticina.

Ingredienti per la Marinatura

·         100 cc di colatura di alici

·         1 peperoncino erotico

  • 1 limone (succo)
  • 50 cc di aceto di vino bianco
  • 100 cc di Olio EVO

Preparazione Marinatura

Unite tutti i liquidi, aggiungete il peperoncino erotico tagliato a fettine e amalgamate bene.

Ingredienti Maionese Azzurra ai fiori di Clitoria ternatea

  • 300 cc di olio di semi di girasoli
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di senape
  • Il succo di ½ limone

·         Una manciata di fiori secchi di pisello farfalla o Clitoria ternatea

·         Sale q.b.

Preparazione Maionese Azzurra ai fiori di Clitoria ternatea

La prima prova è stata un disastro, avevo pensato di colorare il succo di limone con i fiori di pisello farfalla. Ci sono rimasto male! Nella foto a sinistra vedete quello che volevo ottenere, a destra invece…...

Seconda prova, ho messo in infusione i fiori nell’acqua tiepida per qualche minuto.

Versate nel cilindro del frullatore 100 cc di olio, la senape, l’uovo, 50 cc di infuso e il pizzico di sale Iniziate a frullare, aggiungete il succo di limone, continuate con l’olio a filo fino a raggiungere la consistenza voluta.

Ingredienti per il pennello

·       4 grissini fini

·       Radici di cipollotti teneri

·       Sale q.b.

·       Pepe q.b.

·       Olio EVO q.b.

Preparazione del pennello

Sciacquate bene le radici, per togliere la maggior parte della terra.

Poi mettete in ammollo con acqua per un paio d’ore per ad ammorbidire eventuali tracce di terra, un'altra sciacquata e le radici sono pronte.

Deponete le radici in una teglia foderata di carta forno, sale e pepe, poi un filo d’olio e in forno per 10-12 minuti a 220 gradi, praticamente una frittura in forno.

Inserite le radici in cima al grissino e avrete il vostro pennello.

Ingredienti Cipolla allo zafferano

·         4 cipolle Cipolla Rosata Toscana

·         750 cc di brodo vegetale

·         Una manciata di fiori secchi di pisello farfalla o Clitoria ternatea

Preparazione Cipolla allo zafferano

Pulite le cipolle eliminando la parte esterna, incidete in modo da formare 4 spicchi.
In una pentolina mettete del brodo e i fiori di pisello farfalla.
Accendete il fuoco, quando il brodo giallo sarà caldo inserite le cipolle, cuocete per 5 minuti, spegnete, girate le cipolle a testa in giù e fate raffreddare.

Buon appetito

Se volete preparare delle ricette con pesce non perfettamente cotto, qui potete vedere cosa con viene fare per evitare problemi.

http://blog.giallozafferano.it/peperonciniedintorni/anisakis/

calogero@peperonciniedintorni.it

 

Ti potrebbero interessare anche: