Cibo | 14 marzo 2021

Si scaldano i motori per il Campionato Mondiale di Pesto al Mortaio 2021!

E' partito il conto alla rovescia per l'edizione interamente digitale dell'evento dedicato agli amanti del mortaio e pestello

Si scaldano i motori per il Campionato Mondiale di Pesto al Mortaio 2021!

 

Il 20 marzo sarà una giornata interamente dedicata alla comunità del pesto. In diretta, i concorrenti selezionati nel 2019; ma anche video registrati da coloro che non possono partecipare in diretta, eventi, premiazioni e la voglia di pestare insieme. Una grande, grandissima festa che unirà gli amanti del pesto e dell'antica tradizione del mortaio in giro per il mondo. Ancora una volta, scaldate i pestelli, lucidate i mortai, preparate il basilico...

 

Il pubblico potrà interagire inviando messaggi e rispondendo a quesiti durante l’intero periodo rendendo la manifestazione, per quanto possibile, la festa popolare che è sempre stata. I “vincitori” di questa edizione straordinaria saranno simbolicamente il Pesto Genovese stesso e il suo Campionato, manifestazione di unità e condivisione universale dei valori della qualità della vita e della tradizione.

 

 

In questa edizione sono previsti tre eventi collaterali. Il primo sarà la conference-call di alcuni chef genovesi, italiani e stranieri sul pesto genovese, il secondo è la premiazione del concorso internazionale “Pestochampionship Mascotte” organizzato dall’Assessorato al Commercio e Grandi Eventi del Comune di Genova, il terzo, è rappresentato dalla tradizionale assegnazione della Targa di riconoscimento dell’associazione “A Compagna” per la persona che “pesta da più lontano”.

 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: