Eventi | 14 marzo 2021

Pianezza (TO): nel parco di via Collegno al via la terza edizione di "Tuliparty" con oltre 100.000 bulbi in mostra

Dal 27 marzo e per tutto aprile la terza edizione della manifestazione dedicata non solo ai tulipani, ma a Narcisi e Giacinti

Pianezza (TO): nel parco di via Collegno al via la terza edizione di "Tuliparty" con oltre 100.000 bulbi in mostra

Più di centomila tulipani, di oltre cento generi diversi, fatti crescere con le competenze ereditate dagli avi: è questa la storia del Tuliparty Torino, giunto alla terza edizione. Dal 27 marzo e per tutto aprile, in un grande spazio verde di oltre cinquemila metri quadri, sarà possibile ammirare uno “scorcio d’Olanda”.

In questo parco in via Collegno a Pianezza sono stati infatti messi a dimora oltre 101.000 bulbi di tulipani, narciso e giacinto in 101 varietà, tra le più belle e particolari create dagli ibridatori olandesi. Nel Tulips U-pick Park sarà possibile non solo ammirare i fiori e fotografarli, ma anche sceglierli e raccoglierli, pronti per essere ripiantati nel proprio giardino o terrazzo.

L’idea nasce dall’incontro di Paolo e Luca, agricoltore il primo, rappresentante di bulbi da fiore il secondo. Una storia e un’amicizia, la loro, che hanno radici profonde.  

Il padre di Paolo ed il nonno di Luca, infatti, già nel dopoguerra, si conoscevano e coltivavano fiori e verdura nelle loro cascine alle Vallette. A fine anni ‘50 con la costruzione del nuovo quartiere, le strade si divisero: il primo rifiutò l’esproprio dell’azienda, che ancora oggi sorge lì. Il secondo invece si trasferì con la signora Luigina e le figlie ed iniziò a collaborare con una ditta olandese come rappresentante di bulbi da fiore.

Passano quarant’anni prima che Paolo, insieme alla sorella Vilma decidano di ricominciare a piantare bulbi da fiore, e cercando notizie del signor Bono, trovano il nipote Luca, che nel mentre aveva tramandato il lavoro del nonno e del padre. Nel 2019 è arrivata l’idea di sfruttare l’esperienza di Paolo nella coltivazione e di Luca nella selezione delle varietà, per dare vita al Tuliparty. Nella prima edizione i tulipani piantati sono stati 50.000, diventati 75.000 lo scorso anno.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche: