News | 26 marzo 2021

Il Pesto ha scelto la sua Mascotte

La giuria ha scelto l'immagine di “Pestello” di Lucio De Giuseppe per raccontare in giro per il mondo la Liguria ed il suo pesto.

Il Pesto ha scelto la sua Mascotte

Durante le finale digitale dell'ultima edizione del Campionato Mondiale di pesto è stato assegnato il premio di 2500 Euro al vincitore del concorso “Pestochampionhip Mascotte” voluto dall’Assessorato al Commercio e ai Grandi Eventi del Comune di Genova cui hanno partecipato 160 disegnatori e fumettisti. Il premio è stato consegnato dall’Assessore Paola Bordilli al vincitore Lucio De Giuseppe, genovese. “Il pesto rappresenta la nostra identità - ha spiegato l'assesore - ma è anche filiera produttiva e professionalità. La creazione della mascotte “Pestello” racconterà in giro per il mondo il nostro territorio, le nostre radici e il nostro "saper fare".

Dalla giuria coordinata dal vignettista Gianfranco Uber sono stati segnalati altri due autori Riccardo Bucchioni di La Spezia e Silvano Pruzzo di Busalla cui andranno due mortai in marmo di Carrara e i gadget del campionato.

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche: