Vini | 16 aprile 2021

Nel cuore dell’Emilia-Romagna, La Umberto Cesari presenta “Solo”, un vino realizzato dal Merlese, un vitigno nuovo, autentico ed essenziale.

Frutto di un matrimonio tra Sangiovese e Merlot, “Solo” valorizza l’eccellenza del territorio romagnolo e la ricchezza delle sue forme espressive.

Nel cuore dell’Emilia-Romagna, La Umberto Cesari presenta “Solo”, un vino realizzato dal Merlese, un vitigno nuovo, autentico ed essenziale.

Novità per la Umberto Cesari, prima azienda ad aver messo in bottiglia un vino da uve 100% Merlese. La congiunzione attraverso l’incrocio di due varietà appartenenti alla stessa specie Merlot e Sangiovese, hanno dato vita ad un vino che ha richiesto tanto impegno ma ha consentito di raggiungere un prodotto complesso, di grande struttura, bevibilità ed eleganza.  

 “Solo” si presenta di colore rosso rubino intenso, brillante e con riflessi violacei, colpisce per la morbidezza e la delicatezza ben armonizzate con l’acidità (caratteri riscontrabili nei due vitigni che lo hanno generato), mentre le note fruttate di ciliegia, more e frutti di bosco ben si sposano con i toni speziati e balsamici tipici del Merlot. “Solo” è un vino contemporaneo dalla grande personalità, ampio, intenso e che persiste nel retrogusto con un tannino deciso ma gradevole.


In cantina viene sottoposto a una vinificazione in serbatoi a temperatura controllata con rimontaggi automatici, in grado di favorire un’ottimale estrazione delle bucce. Segue l’affinamento in acciaio e  almeno 6 mesi in riposo in bottiglia.

L’azienda dislocata sulle colline che dominano l’antica via Emilia, al confine tra Emilia e Romagna,  è passata dagli iniziali 20 ettari, agli attuali 355 di cui 175 di proprietà e 180 in affitto. Otto poderi gestiti secondo i principi della viticoltura sostenibile che coniuga le tecnologie e le tecniche più avanzate con il rispetto della tradizione e dell’ambiente. Con l’arrivo di “Solo” la Umbero Cesari  ha voluto dare una sferzata all’innovazione per raccontarsi attraverso uno sguardo moderno e contemporaneo che incontrerà le esigenze di una clientela sempre più esperta, sensibile e desiderosa di prodotti inediti.

 

https://umbertocesari.com

 

Giuseppe Dosio

Ti potrebbero interessare anche: