Eventi | 25 aprile 2021

Costa Azzurra: in biciletta da Nizza a Villefranche (Foto)

Un itinerario interessante e suggestivo con le foto di Danilo Radaelli

Costa Azzurra: in biciletta da Nizza a Villefranche  (Foto)

Danilo Radaelli ci propone un’alternativa alla passeggiata lungo il sentiero che unisce l’area portuale di Nizza, costeggiando il mare, fino a Villefranche: ha seguito dall’alto i “camminatori” con la sua bicicletta.

 

 

Un itinerario altrettanto interessante e suggestivo, che, come si può vedere, propone scorci di enorme bellezza e unisce due territori “unici” attraverso il Cap de Nice con le sue ville, le sue scogliere, il suo mare.

 



Il Sentier du littoral, che si scorge in alcune fotografie, che consente di raggiungere Villefranche partendo dal Cap de Nice.
Si tratta di una passeggiata che non presenta particolari difficoltà, attraverso un sito protetto e selvaggio, su un terreno irregolare di terra color ocra, gradini scolpiti nella roccia e passerelle in legno, che consente di scoprire gli splendori del litorale.

 



Si parte da Nizza dal porto, da Coco Beach o dal lungomare attraverso la scalinata della Pointe des Sans-Culotte. Unica raccomandazione è quella di indossare scarpe idonee e di prendersela con calma, approfittando della bellezza dei posti. Magari di portare con sé anche il necessario per un pic nic.

 



Occorre prevedere mezza giornata: una camminata di 3 ore e 30 minuti, 2 ore a piedi dal porto di Nizza al porto di Villefranche.



Una passeggiata a volte aspra, altre addirittura commovente per gli scorci che sa offrire: da effettuare in tutte le stagioni dell’anno. Sia nello splendore dell’estate, sia con i colori tenui dell’inverno. In primavera le fioriture invitano alla fotografia, in autunno la dolcezza del clima…prolunga l’estate.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: