Vini | 04 giugno 2021

Dal 10 al 12 settembre a Chieri (TO) torna “Di Freisa in Freisa”

Tre giorni di festa con degustazioni guidate, incontri di approfondimento, proposte culturali ed enogastronomiche

Dal 10 al 12 settembre a Chieri (TO) torna “Di Freisa in Freisa”

Dopo un anno di forzata e necessaria a Chieri (TO) torna “Di Freisa in Freisa”, la manifestazione che per l’XI edizione vuole celebrare il vino simbolo di Torino e delle Colline Torinesi.

Un programma ricco di che promette un’immersione completa nelle innumerevoli sfumature di un vitigno antico e in continua evoluzione. Tra le piazze e i vicoli del magnifico centro storico della “Città dalle 100 torri”, la manifestazione sarà l’occasione per scoprire le diverse anime del Freisa di Chieri, delle sue etichette e dei suoi produttori, attraverso degustazioni, laboratori, incontri di approfondimento e momenti di festa.

Non mancheranno le contaminazioni con le altre eccellenze gastronomiche di un territorio pieno di tesori, che troveranno spazio in un continuo alternarsi di sapori tradizionali e pairing innovativi. Anche i ristoranti e i bar di Chieri parteciperanno alla festa offrendo il meglio della loro proposta culinaria e proponendo in esclusiva un vero e proprio menù a base Freisa.

Durante Di Freisa in Freisa, il mondo del vino si sposerà anche con la cultura, grazie a un “porte aperte” dei principali monumenti e musei di Chieri, proponendo ai partecipanti alla manifestazione un itinerario artistico e storico all’insegna della bellezza.

Anche i più piccoli saranno coinvolti nella festa attraverso l’iniziativa “Freisa bimbi”. Un insieme di laboratori per bambini dai 3 ai 6 anni e dai 6 ai 12 anni, per insegnare, attraverso il gioco, il lato “naturale” delle vigne e l’importanza di un frutto come l’uva, vero e proprio patrimonio da tutelare del territorio.

In avvicinamento alla manifestazione, il Consorzio Freisa di Chieri e della Collina Torinese ha voluto sfidare i propri appassionati e i wine lovers con un gioco a tappe per scoprire tutto sull’universo Freisa di Chieri. Ha infatti preso il via in questi giorni sui canali facebook e instagram del Consorzio, il Freisa Game che, attraverso un serie di stories con domande a risposta multipla dedicate al Freisa, alla sua storia e al suo territorio, vuole contribuire ad aumentare la conoscenza di questo vitigno. Il Consorzio ha messo in palio sei prestigiose bottiglie a coloro che risponderanno correttamente a tutte le domande e che saranno consegnate proprio durante la manifestazione in una cerimonia di premiazione.

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche: