Cibo | 06 ottobre 2021

Torino: Albert e Ferran Adrià, Ana Roš e Massimo Bottura a BUONISSIMA, dove la cucina internazionale incontra il Piemonte

Dal 27 al 31 ottobre cene omaggio a Fellini e all'auto, piole protagoniste ed eventi

Torino: Albert e Ferran Adrià, Ana Roš e Massimo Bottura a BUONISSIMA, dove la cucina internazionale incontra il Piemonte

Albert Adrià, Ferran Adrià, Ana Roš, Mauro Uliassi, Massimo Bottura, Jessica Rosval, Norbert Niederkofler incontrano i cuochi e i sapori piemontesi, tartufo e barolo in testa. Nei luoghi più creativi della città. Sono questi gli ingredienti di BUONISSIMA, in programma a Torino dal 27 al 31 ottobre.

Al Mauto la cena "Torino Drift" con Bottura e Rosval

Cinque giorni di eventi, dove la grande cucina internazionale si fonde con il meglio della tradizione piemontese a tavola, nei luoghi simbolo della città come Mole Antonelliana, Egizio, Palazzo Madama e Reggia di Venaria. Due gli eventi principali: il 28 ottobre al Mauto la cena "Torino Drift". Qui Massimo Bottura e Jessica Rosval costruiranno un menù pensato attorno alla cultura automobilistica, in una serata di spettacolo immersivo grazie ad un videomapping ad hoc.

Il giorno successivo al Museo Nazionale del Cinema la cena "Circo Fellini", dove Albert Adrià, Ferran Adrià, Ana Roš , Mauro Uliassi, Norbert Niederkofler e Matteo Baronetto offriranno un menù a base di tartufo, barolo e champagne che omaggerà il grande regista-gastronomo riminese. Il tutto in una serata spettacolo diretta da Arturo Bracchetti

Il 27 ottobre le piole protagoniste

A questi due grandi cene si sommano una serie di iniziative diffuse per la città. Il 27 ottobre si svolgerà Piolissima, dove 14 piole proporranno altrettante cene a base di barbera, tajarin, canzoni da osteria, tornei di bocce. Dal 27 al 30 ottobre, con "Metti Torino a cena", i più grandi ristoranti cittadini offriranno menù a quattro mani speciali.

Infine il 31 ottobre si svolgerà Bistrotmania, un pasto senza inizio e senza fine, in cui i bistrot torinesi metteranno a tavola le loro specialità. Previste poi presentazioni, eventi, laboratori, pranzi e visite guidate.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche: