News | 12 ottobre 2021

Monaco: il 13 e 14 ottobre al via la nuova stagione degli Incontri Filosofici

Il programma degli Incontri Filosofici di Monaco della stagione 2021/2022 proporrà cinque date

Monaco: il 13 e 14 ottobre al via la nuova stagione degli  Incontri Filosofici

Apertura, il 13 e 14 ottobre, con le giornate «La Salute», che verteranno sulle tematiche «Fatica e Crollo», «Cura e Femminismo», «L'arte e la Follia».

Il clou di queste due prime giornate sarà il 14 ottobre alle ore 19.00 al Teatro “Princesse Grace”, sarà la conversazione riguardante il tema “Fatica e Crollo” tra Georges Vigarello, storico e filosofo, ed Eric Fiat, filosofo, presentata da Robert Maggiori, filosofo e membro fondatore degli Incontri Filosofici di Monaco.

“Certo, esistono delle «fatiche positive» - quelle che seguono, compensano e premiano lo sforzo, permettendo al corpo e alla mente, esausti dal lavoro, dall'eccesso di concentrazione o dalla sfida sportiva, di «riprendersi» e recuperare, rinnovate, le loro energie. Ogni atto della vita ha la propria “fatica” e se ci si stanca di fare, di aver fatto troppo, o di non avere nulla da fare, esistono anche delle «fatiche negative», che nessun dispendio di energia giustifica (…). Nascono dal più profondo dell'anima dell'individuo. Possono essere condivise? In altre parole, ci sono anche delle ‘fatiche sociali’ nelle comunità cittadine (…) che minano il loro presente e offuscano il loro stesso futuro?”

In collaborazione con la Mediateca di Monaco, giovedì 13 ottobre alle ore 12:30 presso la Mediateca, Joseph Cohen, filosofo e membro fondatore degli Incontri Filosofici, proporrà una presentazione dal titolo “Prendersi cura - Cura e Femminismo“ di Marie Garrau, filosofa, docente di filosofia sociale e politica all'Università di “Paris 1 Panthéon-Sorbonne” e ricercatrice presso l'Istituto di scienze giuridiche e filosofiche della Sorbona (ISJPS).

“Come si può ripensare l'etica? Secondo quale ipotesi potrebbe essere ridefinita alla luce dei dilemmi moralisti dei giorni nostri? L'impulso di queste domande fa parte di un rinnovato rapporto con l’universalità e la legislazione dei valori della razionalità occidentale? La prospettiva della cura, elaborata a partire da un approccio femminista, non potrebbe rilanciare la questione etica ed elaborare un'altra modalità di donazione, di riconoscimento, persino di comunità?”

In collaborazione con il “Padiglione Bosio, Scuola Superiore di Arti Plastiche” di Monaco, giovedì 14 ottobre alle 14 al “Padiglione Bosio”, un dialogo su “Arte e Follia - rappresentazioni artistiche della follia”, introdotto da Raphael Zagury-Orly , filosofo e membro fondatore degli Incontri Filosofici, sarà condotto da Arnaud Labelle-Rojoux, artista, saggista e storico della performance.

“Una follia deve vegliare sul pensiero”, diceva Jacques Derrida. “Questa stessa follia non deve forse anche vegliare sull'arte? E se sì, come la si può distinguere dalla malattia, dalla sofferenza o ancora dalla follia? Ora, dopo aver riflettuto su questa distinzione, come si può ripensare al rapporto di questa singolare follia che veglia sull'arte alla malattia, alla sofferenza e alla irragionevolezza? Può la follia tracciare un percorso inaspettato e allo stesso tempo creativo per l’arte?”

 

 «La Santé», promemoria del programma dei primi Incontri Filosofici di Monaco:

 

Giovedì 13 ottobre:

Presentazione: "Prendersi cura - Cura e Femminismo"

Presentata da Joseph Cohen, con Marie Garrau, filosofa

Presso la Mediateca di Monaco - 12:30 / 13:30

 

Venerdì 14 ottobre

Un dialogo su "Arte e follia - rappresentazioni artistiche della follia"

Presentato da Raphael Zagury-Orly, con Arnaud Labelle Rojoux, artista

Presso il Padiglione Bosio - 14:00 / 16:00

 

Al Teatro “Princesse Grace” - 19.00 / 21.00

Conversazione riguardante il tema "Fatica e Crollo"

Presentata da Robert Maggiori, con Georges Vigarello, storico e filosofo ed Eric Fiat, filosofo

 

Le giornate sono gratuite e aperte a tutti.

 

Per ulteriori informazioni: contact@philomonaco.com

Tutte le informazioni su: www.philomonaco.com

 

Prossimi incontri:

Venerdì 10 dicembre 2021: “La natura”

Giovedì 13 gennaio 2022: “La fede”

Venerdì 11 marzo 2022: “Il gioco”

Giovedì 7 aprile 2022: “Il futuro”

 

Francesca Geuna

Ti potrebbero interessare anche: