Cibo | 30 aprile 2022

Tutto pronto per Cibus 2022: mille nuovi prodotti pronti a conquistare il mercato nazionale e quello estero.

Presenti nell’importante fiera di Parma i nuovi piatti di Albenga in Tavola Gourmet realizzati con Zucca di Rocchetta di Cengio, Cipolla egiziana ligure e Miscuglio di Aleppo.

Tutto pronto per Cibus 2022: mille nuovi prodotti pronti a conquistare il mercato nazionale e quello estero.

La vera innovazione parte sempre dalla tradizione. E i quasi mille nuovi prodotti in esposizione a Cibus, pronti a essere lanciati sul mercato interno e su quello estero, sono, infatti, elaborazioni creative sulla base dell’antica storia del saper fare dell’alimentare italiano. Sono prodotti che, rispondendo alla domanda dei consumatori, si focalizzano negli ambiti dei prodotti salutistici, della ricerca del gusto anche attraverso nuovi mix di ingredienti, della tradizione dei prodotti tipici locali, dei packaging ecosostenibili, del benessere animale. Negli stand si potranno dunque trovare olii di oliva spremuti a freddo, salumi con meno grassi e sale, pesto realizzato a freddo, formaggi senza lattosio, hamburger vegetali, una vasta offerta di prodotti di nicchia, le offerte “ready to cook”.

 

E fra i prodotti segnalati per il carattere innovativo ci sono anche tre nuove preparazioni di Albenga in tavola Gourmet. Si tratta della Torta e delle Lasagne con la Zucca di Rocchetta di Cengio e la Quiche con l’Asparago violetto d’Albenga, tutti realizzati utilizzando una farina esclusivo e straordinaria, il Miscuglio di Aleppo.

 

L’azienda di Ceriale di Mauro Sandri sarà presente al Salone nel padiglione 8, nel settore innovativo del “Gusto & ingredienti”, non solo con i nuovi preparati, ma anche con tutti i prodotti inseriti in catalogo nelle linee fresco e gelo e commercializzati con diversi marchi.

I prodotti con la zucca di Rocchetta sono nati dall’accordo con l'Associazione Produttori della Zucca di Rocchetta con l’obiettivo di raggiungere una clientela più ampia, che vuole conoscere gli antichi sapori e saperi della nostra tradizione alimentare. In numerosi esercizi commerciali della Liguria, in particolare del savonese e della valle Bormida si possono trovare i gustosi piatti pronti come torte salate, risotti, lasagne e creme vellutate preparati da “Albenga in tavola gourmet” e distribuiti dalla catena “Sottozero”.

La presenza nell’importante fiera internazionale del Cibo permetterà di incontrare una nuova clientela, che sempre più numerosa cerca la buona cucina e sapori autentici. Prodotti gustosi e dal sapore unico grazie anche all’utilizzo di una farina speciale come il Miscuglio di Aleppo e l’aggiunta della Cipolla egiziane ligure.

Albenga in tavola, che è un punto di riferimento nella selezione e distribuzione di pregiati alimenti in Liguria e in tutta Italia, rifornendo prestigiosi ristoranti e negozi e supermercati, ha ampliato in questo modo la gamma della sua gastronomia d’eccellenza sempre legata al territorio ed intrecciata con le suggestioni culturali. Non solo gli ortaggi della piana d’Albenga, ma prodotti agricoli di tutta la regione e preparazioni tradizionali come il Turtun della Valle Nervia.

 

A pochi giorni dall’inizio della manifestazione si registra una forte attenzione delle industrie alimentari a salute e benessere, come pure alla domanda di prodotti biologici e vegani, seguendo l’onda lunga dell’emergenza pandemica.

Ed in questo contesto le aziende liguri sono pronte a svolgere un ruolo di grandi protagoniste.

La lista completa dei nuovi prodotti, con foto e descrizione, è disponibile sul sito Cibus.it

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche: