News | 18 maggio 2022

Nizza: i poster più belli raccontano il territorio e la sua trasformazione (Foto)

Una carrellata dei manifesti che, in due secoli, hanno caratterizzato la Côte d’Azur. La mostra all’ Espace Lympia, fino al 18 settembre al porto di Nizza

Nizza: i poster più belli raccontano il territorio e la sua trasformazione (Foto)

L’Espace Lympia, le antiche prigioni del porto di Nizza, ospita, fino al 18 settembre 2022, la mostra “La Côte d’Azur s’affiche”.

 

Elevato al rango di pratica artistica grazie ad illustratori come Jules Chéret o Alphonse Mucha ed a pittori come Henri de Toulouse-Lautrec, il poster è diventato nel XX secolo un oggetto di uso quotidiano che decora gli interni e continua ad adornare lo spazio pubblico.

Georges Antoine Rochegrosse (1859-1938), « La Glu ». Spectacle musical de Jean Richepin et Henri Cain, musique de Gabriel Dupont. Au théâtre de l'Opéra de Nice, 1910, Imprimerie Delanchy, Paris, Arch. dép. Alpes-Maritimes, 6 Fi 3

La mostra è un invito a viaggiare nel "paese più bello del mondo" di Dominique Durandy: per più di due secoli, il poster ha attirato l'attenzione e affascinato le persone.

Steve Carpenter, Grasse – Capitale Mondiale des Parfums, 1961, La Lithotyp, Marseille, Arch. dép. Alpes-Maritimes, 6 Fi 2337 © Ville de Grasse / Steve Carpenter

L'Archivio dipartimentale delle Alpi Marittime conserva una ricca collezione di manifesti dedicati alla promozione di un territorio mitico: la Costa Azzurra e ne fa parte in questa esposizione tutta da gustare ed ammirare.

Eric Garence, Nissa la Bella, le quartier du port et Rauba capeu, 2016 © Eric Garence


Sono spesso gustose testimonianze della trasformazione subita dal territorio tra il XIX° e il XX° secolo. Tra terra e cielo, dal mare alla montagna, tante immagini raccontano la storia della regione, momenti di vita, grandi eventi e momenti della quotidianità.

Paul Gayet-Tancrède, dit Samivel (1907-1992), Championnats de France internationaux de ski, 1938, Imprimerie Robaudy, Cannes, Arch. dép. Alpes-Maritimes, 6 Fi 2305 © Samivel, avec l’aimable autorisation des Amis de Samivel


La mostra propone alcuni grandi temi:

  • Les Alpes-Maritimes en train;
  • En voiture et à tire-d'aile;
  • La naissance de la Riviera;
  • Entre folklore et confort ;
  • Une terre de culture;
  • L'affiche d'artiste;
  • Le sport en Côte d'Azur;
  • Les images de la Côte d'Azur aujourd'hui.


L’Espace culturel Lympia si trova sul Quai Entrecasteaux n. 2 al porto di Nizza ed è aperto dal mercoledì alla domenica dalle 10 alle 17 con entrata libera.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: