Itinerari | 19 giugno 2022

Alpes Maritimes: alla scoperta della Tour sur Tinée (Foto)

Un itinerario alla scoperta del Dipartimento delle Alpi Marittime con le foto di Danilo Radaelli

Alpes Maritimes: alla scoperta della Tour sur Tinée (Foto)

Lunga sgroppata in bicicletta per Danilo Radaelli che ci conduce alla scoperta di un altro meraviglioso gioiello delle Alpi Marittime: la Tour sur Tinée.
Edificata su un crinale che domina la valle della Tinée, circondata da vette e colline boscose, la Tour-sur-Tinée vanta una vista panoramica e una natura splendida.

 

Il paese ha conservato la sua configurazione medievale con le vie lastricate e la piazza circondata da facciate dipinte. Dal paese de La Tour partono dei percorsi escursionistici di livelli di difficoltà diversi che consentono di realizzare dei circuiti o raggiungere i paesi limitrofi.

 

La Tour sur Tinée è un villaggio classificato fra i monumenti storici: passeggiare lungo le sue strade lastricate irregolari è un momento indimenticabile, a cominciare dallo spazio artigianale di Béal, che comprende un grande lavatoio coperto e un abbeveratoio, un frantoio, una distilleria e un mulino. Un superbo insieme in taglio pietra, risalente al 18° secolo.

 

Da vedere: la cappella di Saint-Jean-Baptiste (XIV secolo), la cappella dei Penitenti Bianchi (XV secolo), la chiesa di St-Martin (XII secolo) e la «Casa dei Templari», le finestre geminate (XV secolo), lo spazio artigianale del Béal (vecchi frantoi, mulini per cereali … del XVIII secolo).



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: