News | 22 giugno 2022

Il Museo Matisse di Nizza è digitale: disponibile per tutti una visita tridimensionale

Un servizio gratuito che offre visuali a 360 gradi. Il link per accedere

Il Museo Matisse di Nizza è digitale: disponibile per tutti una visita tridimensionale

E possibile visitare il Museo Matisse di Nizza stando comodamente a casa: una parte delle sale del museo è stata digitalizzata in formato tridimensionale con visuali a 360°.

La visita consente di visualizzare nei particolare le opere d’arte esposte nel Museo ed anche soffermarsi nei minimo particolari, guardandoli anche da diverse posizioni.

 

 

E’ semplice navigare tra le stanze del museo, scegliendo tempi e modalità e lasciarsi guidare dai contenuti interattivi (video, foto, testi, clip audio) che consentono di conoscere meglio le opere e l'artista.

Un servizio gratuito che permette agli appassionati di prepararsi al meglio ad una visita guidata ed anche ad un successivo approfondimento: si tratta di uno strumento che coinvolge e diverte e dà diversi spunti per invogliare a scoprire il museo in modo diverso prima e dopo la visita al sito.

 

Si tratta di un nuovo strumento che fa parte della politica digitale globale supportata dal Museo Matisse: una strategia avviata con il lancio del nuovo sito web nel 2021, che si arricchisce periodicamente di nuovi contenuti.

Nel 2022 è previsto un ulteriore arricchimento dell’offerta con la realizzazione di altri dispositivi digitali creativi (podcast, applicazioni multimediali sui tablet del museo): l’obiettivo è creare nuovi spazi di incontro tra la collezione e il suo pubblico.

Per visitare il museo in forma digitale ed usufruire dell’offerta digitalizzata tridimensionale é sufficiente cliccare qui


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: