News | 11 agosto 2022

Enrico Derflingher è ambasciatore della 'Nduja nel Mondo

Il presidente di Euro-Toques Italia e International, l'associazione europea dei cuochi, è stato ospite speciale all‘Nduja Village a Spilinga, in provincia di Vibo Valentia. Il riconoscimento ispirerà nuovi appuntamenti e anche un piatto dedicato ai sapori della Calabria

Enrico Derflingher è ambasciatore della 'Nduja nel Mondo

Enrico Derflingher è stato nominato Ambasciatore della 'Nduja nel Mondo. Il presidente di Euro-Toques Italia e International, l'associazione europea dei cuochi, è stato ospite d'eccezione all‘Nduja Village a Spilinga, in provincia di Vibo Valentia, per un evento dedicato a questo prodotto tipico della Calabria. 

Derflingher, ex chef della Casa Reale e della Casa Bianca, ha accolto l’invito del sindaco Enzo Marasco e del vicesindaco e direttore artistico dell’evento Franco Barbalace, che gli hanno conferito il riconoscimento di “Ambasciatore della ‘Nduja di Spilinga nel Mondo”: «Sono stato orgoglioso e felice di ricevere questo premio come ambasciatore della ‘Nduja nel Mondo - ha dichiarato Derflingher al quotidiano di enogastronomia Italia a Tavola (leggi QUI) - e sarà mia premura promuovere questo grandissimo prodotto ancora di più all’estero, legandoci anche altri prodotti del territorio della Calabria, visto che questa regione offre tanti prodotti strepitosi».

«Porterò - prosegue - con me il calore di questa terra bellissima, l’immagine di questo mare di Capo Vaticano stupendo, la forza e il coraggio di tutte le persone che ho conosciuto, che mettono l’anima e tanta passione e dedizione nel fare iniziative come queste, e promuovere i loro prodotti nel mondo. Voglio tornare presto perché è stata un’esperienza bellissima. Mancavo da circa 10 anni e sono rimasto affascinato. La Calabria è una regione che merita di essere conosciuta a fondo».

Intanto Derflingher anticipa di avere in programma un grande evento dedicato alla Calabria da organizzare a Milano con i sapori e i prodotti tipici di questa terra. Oltre a confessare di aver tratto ispirazione per ideare un nuovo piatto: un risotto con ‘nduja, pecorino del Monteporo, cipolla rossa di Tropea e olio extravergine di oliva calabrese. Un omaggio a 360 gradi a questa terra e ai suoi sapori.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: