Eventi | 11 settembre 2022

Sanremo: il 17 e 18 settembre il porto Vecchio ospiterà "MareCultura", Vazzano (CNA) "Occasione di confronto e festa per tutti"

“Il mare a 360 gradi” è questo il fil rouge che accompagnerà “MareCultura La Festa del Porto, del Territorio e dell’Eccellenza Artigiana”, in programma il 17 e il 18 settembre, a Sanremo.

Sanremo: il 17 e 18 settembre il porto Vecchio ospiterà "MareCultura", Vazzano (CNA) "Occasione di confronto e festa per tutti"

Il mare a 360 gradi, è questo il fil rouge che accompagnerà “MareCultura La Festa del Porto, del Territorio e dell’Eccellenza Artigiana”, in programma il 17 e il 18 settembre, a Sanremo. Si parlerà di cultura ed economia legata al mare e quindi quale miglior location se non porto Vecchio. 

 

Una manifestazione organizzata da CNA che torna dopo lo stop degli ultimi due anni a causa dell’emergenza sanitaria. “Animeremo la zona del porto vecchio con un ricco calendario di incontri, attività di animazione, laboratori, degustazioni e dimostrazioni aperte a tutti (Il programma completo si trova in coda all'articolo ndr). Non vogliamo fare una sagra enogastronomica, il nostro obiettivo è di offrire una riflessione sul mare quale pilastro dell’economia matuziana” - spiega Luciano Vazzano, Segretario CNA Imperia.

 

Il mare visto anche come risorsa da preservare che offrirà lo spunto per parlare di argomenti di attualità: dai cambiamenti climatici all’inquinamento, passando per la sostenibilità.Il mare va tutelato e per farlo bisogna conoscerlo. Per questo si parla di cultura del mare. Così si valorizzano anche le nostre aziende, le imprese artigiane e tutti quei professionisti che lavorano grazie al mare - commenta Vazzano che poi aggiunge - Ospiteremo numerosi esperti del settore, imprese che metteranno in mostra servizi innovativi e prodotti di eccellenza. L’idea è di creare una occasione di confronto che si apra a tutta la città e non sia solo una vetrina promozionale”. 

 

Tanti i professionisti che interverranno: il bartender Antonio Mandica, lo chef Renato Grasso, lo chef pasticcere Alessandro Racca, la chef Paola Chiolini, lo chef Roberto Verta. Previsti anche momenti con il Console del Mare 2022 Vincenzo Russello, con il cartoonist Tiziano Riverso, con Renata Cantamessa e Claudio Porchia. Oltre agli incontri ci saranno anche momenti di festa con musica, cabaret artisti di strada e degustazioni e aperitivi a tema. Farà da cornice la mostra del concorso fotografico ”Racconta il Mare Ligure” a cura di Digit Art In Foto che raffigura il paesaggio e l’ambiente, i Borghi, la gente, le specialità gastronomiche, il lavoro, il turismo e le tradizioni lungo le coste del nostro mare. 


“E’ un programma articolato che parla del mare di tutti, per questo ci aspettiamo una grande partecipazione da parte soprattutto dei cittadini. - conclude Vazzano - Siamo aperti anche ad accogliere i professionisti della pesca di Sanremo che ogni giorno contribuiscono all’economia locale. Il mare di Sanremo va conosciuto e apprezzato da tutti e noi ne parleremo a 360 gradi”.

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche: