Cibo | 17 novembre 2022

Anche Bra, Raschera e Toma Piemontese contribuiscono al successo del "Magico Paese di Natale"

Continua ad Asti il successo di Bra, Raschera e Toma Piemontese presenti a "Il Magico Paese di Natale 2022"

Anche Bra, Raschera e Toma Piemontese contribuiscono al successo del "Magico Paese di Natale"

Anche Bra, Raschera e Toma Piemontese contribuiscono ad allietare il clima di festa creato dal Magico Paese di Natale, in corso ad Asti per il secondo anno consecutivo, evento che è diventato un punto di riferimento fisso sul calendario dei tre Consorzi.

La celebre manifestazione, giunta ormai alla XVI edizione si è aperta sabato 12 novembre e, fino a domenica 18 dicembre, darà la possibilità a grandi e piccini di immergersi completamente in un’atmosfera incantata e unica. Da anni la celebre kermesse attira, infatti, un’affluenza considerevole di visitatori da tutta Italia e dall’estero, confermandosi uno dei momenti più attesi, in virtù anche della sua capacità di unire i migliori sapori del nostro territorio al clima speciale tipico delle festività invernali. Il mercatino di Asti sarà visitabile nei week end del 19-20 e 26-27 novembre; dall’1 al 4 dicembre, dall’8 all’11 dicembre e dal 15 al 18 dicembre.

“Siamo orgogliosi di riconfermare la nostra presenza in occasione di uno degli appuntamenti più importanti per quanto riguarda la valorizzazione dei prodotti locali – commenta Franco Biraghi, presidente dei Consorzi di tutela di Bra, Raschera e Toma Piemontese Dop -. Queste tre eccellenze casearie piemontesi rappresentino da secoli dei punti di riferimento quando parliamo di formaggi buoni e genuini, simboli del Piemonte e connotati dalla loro capacità di unire gusto, genuinità e un’estrema versatilità che li rende ambiti protagonisti delle ricette più diverse”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: