Itinerari | 13 dicembre 2022

Sentieri della Costa Azzurra: intorno al Col de Vence

Montecarlonews propone luoghi, itinerari, passeggiate alla scoperta della Costa Azzurra. Le foto sono di Danilo Radaelli

Sentieri della Costa Azzurra: intorno al Col de Vence

Questa volta il “nostro” Danilo Radaelli si è spostato in motocicletta per avventurarsi fin sul Col de Vence e poi muoversi lungo i sentieri che si dipanano.
Lungo il percorso la vista, in lontananza, di Cap Antibes, delle Isole Lérins, Cagnes sur Mer fino a Nizza e a Saint Jean Cap Ferrat. Poi… un incontro inatteso

 

Col de Vence
Posto alle immediate spalle del litorale, ai piedi dei contrafforti montagnosi delle Prealpi, il territorio naturale di Vence, si offre al visitatore come uno spazio di transizione ideale tra costa e mezza montagna, un terrazzo sul Mediterraneo che unisce il mare e la montagna.

 


Scoprire questo territorio, significa vivere una vera e propria esperienza di rottura con le costrizioni della vita di città o di una costa stracolma. Significa anche staccare con l’agitazione e la frenesia dei divertimenti commerciali, senza però tagliare di netto con il mondo.

 

 

Ma ancor più significa preferire, a questo universo opprimente, l’autenticità di un ambiente rigenerante che ci riporta a valori che la natura riesce a ricordarci così bene. Semplicemente si tratta di scegliere un cammino, dolce, attivo e riposante …

 

Che ci si vada camminando, correndo, pedalando o guidando, il Col de Vence è uno spazio naturale che toglie il respiro. Un paesaggio lunare con un panorama ineguagliabile, a 360° sui massicci delle Alpi del Sud e il Mediterraneo, resterete incantati dalla fauna e dalla flora selvaggia.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: