Cibo | 12 aprile 2021

Da Gragnano arriva in tavola un nuovo formato di pasta con tutte le lettere dell’alfabeto.

Dedicato ai più piccini è l’ultima novità de “La fabbrica della Pasta”, dove Antonino e Mario Moccia, pastai di terza e quarta generazione, propongono sulla strada della tradizione e della qualità, oltre ai formati classici, anche quelli più innovativi.

Da Gragnano arriva in tavola un nuovo formato di pasta con tutte le lettere dell’alfabeto.

L’Alfabeto completo della Pasta IGP è l’unico con tutte le 26 lettere in grado così di stimolarne la fantasia e diventa un gioco divertente e simpatico da fare a tavola con i bambini. Questo nuovo formato si aggiunge alla produzione di oltre 100 diversi formati di Pasta, racchiusi in 12 famiglie, che confermano questa pasta artigianale tra le più importanti ed esclusive del settore.

“Ogni singolo formato nasce da una storia centenaria del nostro territorio, ed esprime tutti gli antichi e magici segreti tramandati da generazioni – spiegano in una nota inviata alla stampa - Molti formati sono nostri brevetti esclusivi: su tutti "a Caccavella": il formato di pasta monoporzione più grande al Mondo, invenzione di Antonino "il Pastaio". Cerchiamo non di descrivere, bensì di "raccontare" i nostri formati di Pasta in ogni forma, dettaglio e aneddoto, presentandoli con l’immagine dei loro "Nudi", per farne apprezzare ancora di più il colore, la ruvidità, la loro perfezione estrusiva rigorosamente al bronzo”.

www.fabbricadellapastadigragnano.com

 

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche: