News | 21 novembre 2021

A Villanova Mondovì è tornata Bee la fiera dei formaggi di montagna [FOTO]

Domani 21^ rassegna della pecora frabosana-roaschina e delle razze ovicaprine, con mercatini, laboratori e show culinari

A Villanova Mondovì è tornata Bee la fiera dei formaggi di montagna [FOTO]

Si alza il sipario sull'ottava edizione di Bee - formaggi di montagna nel comune di Villanova Mondovì

La manifestazione che dal 2017 ha la qualifica nazionale, quest'anno è riuscita anche a coinvolgere alcuni produttori francesi attraverso il progetto “150.000 foglie di castagno: le mani che si intrecciano per il sociale”.

L'iniziativa, promossa dall’Agenform Consorzio in collaborazione con la Condotta Slow Food del Monregalese, Cebano, Alta Val Tanaro e Pesio e il Centro Regionale di Castanicoltura del Piemonte, ha visto la consegna di 150 mila foglie, intrecciate in corone confezionate dai centri diurni per disabili di Cascina Ambrosino a Peveragno e dell’Alveare di Mondovì. 

Le foglie di castagno verranno utilizzate per affinare il "Banon", particolare formaggio francese prodotto nelle alpi dell'Alta Provenza.

La consegna delle foglie è avvenuta nel pomeriggio di sabato 20 novembre, prima del taglio del nastro. Una cooperazione che ha consentito in tempi rapidi di individuare sei aziende disposte a fornire il prodotto ricercato, spesso considerato un semplice scarto di produzione: l’az. Agr.   Bio D&G di Dalmasso Giovanni Chiusa di Pesio e l’Azienda Marco Bozzolo di Viola, soci della Comunità Slow Food dei Custodi dei Castagneti delle Alpi Liguri, la Cooperativa di comunità La Volpe e il Mirtillo di Ormea, l’Istituto Agrario Virgilio Donadio di Cuneo, l’Associazione fondiaria Terre di Mezzo di Busca e l’Azienda Agricola Metila Farm di Monastero Vasco.

La prima giornata della manifestazione è stata occasione anche per consegnare il premio "Bee-CAI" a Linda Cottino alla giornalista, scrittrice e alpinista Linda Cottino, autrice del recente “Nina devi tornare  al  Viso” (Fusta  Editore).

"Siamo orgogliosi di essere qui oggi" - ha dichiarato il sindaco di Villanova Mondovì, Michelangelo Turco - "Un anno fa non riuscivamo nemmeno a immaginare di poter ripartire in questo modo. Ci auguriamo che questa ripartenza porti la nostra manifestazione  a crescere sempre di più, coinvolgendo tutti i produttori di formaggi dell'arco alpino". 

"Bee è una manifestazione che negli anni è cresciuta riscuotendo ampio successo e apprezzamento da parte di tutti i visitatori" - ha commentato il vice sindaco Michele Pianetta - "Poter inaugurare l'ottava edizione ci riempie di orgoglio. Il successo di Bee, è anche figlio della professionalità degli allevatori e dei produttori, protagonisti dell'evento. Un sincero ringraziamento, a tutti coloro che lavorano e collabora per la buona riuscita della manifestazione, dagli uffici comunali a tutto il tessuto sociale, economico e associativo villanovese che in pochi giorni ha dovuto far fronte a due manifestazioni impegnative, garantendo sempre la massima collaborazione". 

IL PROGRAMMA 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: