Eventi | 11 agosto 2022

Castelvittorio: riparte alla grande con la 52a 'Sagra del Turtun', la torta di verdure (galleria fotografica)

Grande successo di pubblico per la festa tenuta nello splendido e caratteristico borgo della alta Val Nervia organizzata dalla Proloco

Castelvittorio: riparte alla grande con la 52a 'Sagra del Turtun', la torta di verdure (galleria fotografica)

Dopo due anni di assenza per l pandemia, Castelvittorio ha aperto i suoi vicoli e la sua spettacolare piazzetta centrale per la tradizionale Sagra che si tiene come da tradizione la prima domenica di agosto e che è giunta alla sua 52a edizione.

Momento centrale della Sagra il concorso del “Turtun” la tradizionale torta salata ripiena di verdure che cambiano a seconda delle stagioni e che costituisce il prodotto di punta di questo splendido paese. Dal 2007 ha ottenuto la certificazione DE.CO. (Denominazione Comunale) e viene prodotta dagli abitanti del borgo seguendone rigorosamente il disciplinare.

Il concorso ha di fatto aperto la Sagra del Turtun 2022 ed ha visto la presentazione e partecipazione in gara di ben 7 splendide torte realizzate da donne del Borgo.

Il giornalista Roberto Pisani, presentatore della Sagra ha svolto anche le funzioni di coordinatore della giuria presieduta dal noto chef stellato Paolo Masieri e composta da esperti del settore enogastronomico. Dopo essersi “sobbarcata” l’onere di assaggiare “generosamente” i sette Turtun in competizione, la giuria ha decretato la vittoria di quello cucinato dalla Pro-Loco, che ha ottenuto un popolare tripudio.

I premi consistenti in generose quantità di bottiglie di vino offerte dalla Azienda Agricola Punta Crema della famiglia Ruffino di Varigotti, sono stati consegnati dal Sindaco Gianstefano Oddera, dal vice-Presidente della Regione Liguria Alessandro Piana, dall’on.le Flavio Di Muro, dal vice-sindaco Michelangelo De Masi e dal consigliere Antonio Federico.  

La presenza di pubblico ha raggiunto punte mai toccate nel passato, e la Festa è proseguita fino a tarda sera allietata delle note di un complesso musicale che hanno dato vita a balli spontanei ed allegri come si conviene nelle migliori edizioni delle Sagre Popolari.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: