Eventi | 30 settembre 2022

Sanremo grande successo per la “Royal Dining Experience” dedicata ai profumi e sapori della Liguria

Nella splendida terrazza panoramica del Royal Hotel gli ospiti hanno potuto scoprire prodotti locali d’eccellenza ed imparare a fare il pesto con il mortaio

Sanremo grande successo per la “Royal Dining Experience” dedicata ai profumi e sapori della Liguria

Il Royal Hotel è da sempre la meta preferita dai veri intenditori di lusso e di bellezza, una location prestigiosa, perfetta per trovare pace e relax, ma anche per scoprire la storia e le caratteristiche preziose della Liguria. Una regione che può vantare anche uno straordinario patrimonio enogastronomico. E proprio per permettere ai turisti di scoprirlo è nata la proposta della “Royal Dining Experience” realizzata in collaborazione con i Ristoranti della Tavolozza e l’associazione dei Comuni delle Antiche via del Sale con il progetto regionale dei food ambassador by Liguria.

Due serate dedicate alla scoperta della cucina ligure: dal genius loci alle ricette della tradizione, dai prodotti tipici al food storytelling della cucina con i fiori, coronati da una straordinaria cena con un raffinato menu degustazione.

Il primo appuntamento ha registrato un grandissimo successo: i produttori hanno raccontato la storia e svelato i segreti delle loro produzioni, gli chef hanno realizzato in diretta gustosi piatti, e per i più curiosi e intraprendenti è stato possibile anche cimentarsi con mortaio e pestello preparando il famoso pesto, un’autentica prelibatezza semplice da preparare e dal gusto inconfondibile.

Gli ospiti sono così passati dalle delizie del Frantoio Anfosso, olio evo, patè e olive denocciolate, alla degustazione completa dei formaggi dell’azienda Il Castagno di Mendatica, gustando insieme delle deliziose frittelle di ricotta di pecora Brigasca preparate al momento dallo chef executive dell’Hotel Royal, Moreno Picchietti.

Lo chef Renato Grasso si è cimentato in un piacevole show cooking preparando del pesce aromatizzato con il Sale di Liguria, un apprezzato food ambassador della regione, che è stato offerto ai clienti dell’hotel come simpatico ricordo della serata.

L’azienda Calcagno Paolo società agricola S.R.L ha curato il laboratorio del Pesto, mettendo a disposizione mortai, pestelli e il tipico Bouquet di basilico genovese D. O. P, e permettendo così ai turisti di cimentarsi nella preparazione della famosa salsa.

Sorpresa e divertimento anche con la degustazione dei fiori eduli dell’azienda Ravera bio di Albenga e le originali preparazioni dell’azienda Tastee.it. Petali e corolle, insieme a insolite salse e succhi hanno dato un tocco di originalità e stupito i partecipanti, che non avevano mai pensato che la Begonia, il Nasturzio e il Tagete potessero essere utilizzati come alimento da portare in tavola.

Il tutto è stato accompagnato dall’ottimo Vermentino della cantina Podere Grecale servito con la consueta competenza e professionalità dai sommelier dell’Ais della delegazione di Imperia, Giovanni Revello e Silvestro Cristina.  

Un’esperienza unica, molto apprezzata da tutti i partecipanti e che si è conclusa con una cena che prevedeva un menù speciale firmato dallo chef Moreno Picchietti e realizzato utilizzando prodotti delle migliori eccellenze regionali, fra cui il pregiato Gambero viola di Sanremo.

La Royal Dining Experience, tornerà al Royal Hotel Sanremo, martedì 18 ottobre, per una serata sempre dedicata al caratteristici sapori tipici della Liguria e con la presenza di produttori, chef e sommelier. E al termine ancora una straordinaria cena con menù degustazione a tema sapori liguri nel Ristorante Fiori di Murano del Royal Hotel Sanremo.

Una serata che accompagnerà i turisti nella scoperta della cultura gastronomica ligure e che promette di far vibrare le papille gustative grazie anche al fascino ed alla bellezza dell’esclusiva location in cui ci si trova, il Royal Hotel di Sanremo, che rende ogni vacanza un’esperienza unica, anche a tavola.

 

 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: