Ricette | 11 marzo 2021

Citterio: tre ricette con i nuovi tagli di Cubetti, Fiammiferi e Tagliette

Tagli differenti di guanciale, pancetta, speck e prosciutto cotto per dare una diversa gradevolezza al piatto.

Citterio: tre ricette con i nuovi tagli di Cubetti, Fiammiferi e Tagliette

 

“Fiammiferi” di pancetta affumicata e pancetta dolce, dalla particolare forma allungata per le preparazioni più gourmet; “Tagliette” di guanciale, larghe e spesse, per dare la giusta consistenza alle ricette della tradizione e a quelle più originali ed infine “Cubetti” di prosciutto cotto, di speck e di pancetta dolce e affumicata, molto versatili, da utilizzare in cucina con estro. Sono questi i tre nuovi tagli dello storico salumificio di Rho, che ha ampliato la gamma della sua produzione e rinnovato la veste grafica delle confezioni dei suoi cubetti.

“In Citterio abbiamo lavorato alla differenziazione della forma dei diversi prodotti, partendo dal presupposto che ogni taglio sprigioni il massimo di gradevolezza al gusto, se utilizzato in un determinato tipo di ricetta. - commenta l’Azienda – Per questo ai classici cubetti di pancetta affumicata e pancetta dolce, abbiamo affiancato un taglio più allungato. I Fiammiferi sono stati infatti pensati per rendere le preparazioni in cucina più raffinate e creative. Un prodotto della tradizione italiana come il guanciale invece, si presenta ora nel nuovo formato Tagliette. Per risaltarne il sapore, abbiamo studiato una forma dal taglio rustico, più larga e spessa, da gustare sia in ricette moderne sia in preparazioni classiche come la pasta alla gricia. Con le Tagliette e i Fiammiferi portiamo sulle tavole dei nostri consumatori un prodotto dal taglio artigianale, “come tagliato al momento”, con coltello e tagliere.  Le novità hanno infine coinvolto anche i Cubetti, il cui tradizionale pack è stato rinnovato per renderlo più moderno e d’impatto a scaffale”.

E per provare le novità vi segnaliamo tre deliziose ricette

Cous cous con ceci alla paprica, cubetti di cotto e primavera di verdure

 

 

Dosi: 4 persone

Tempo di preparazione: 15 minuti

Difficoltà: facile

 

Ingredienti:

·      240 gr di cous cous precotto

·      250 gr di ceci cotti

·      160 gr di prosciutto cotto a cubetti

·      paprica

·      erba cipollina

·      sale e pepe

·      1 peperone

·      1 cipolla rossa

·      1 carota

·      1 zucchina

·      2 coste di sedano

·      1 spicchio di aglio

 

Preparazione:

Questa ricetta è ottima anche servita a temperatura ambiente come insalata estiva e primaverile. Se conservata in un contenitore thermos è l'ideale per la tua pausa pranzo al lavoro ed un pranzo completo ricco di fibre, carboidrati e proteine.

Cuocere il cous cous come da ricetta. Rosolare in una padella calda i dadi di prosciutto e le verdure tagliate a cubetti e lo spiccio d’aglio, salare, pepare e aggiungere la paprica in polvere. Lasciare amalgamare bene i profumi e aggiungere al cous cous. Condire a piacere e decorare con erba cipollina

 

Pizza sfogliata con pomorini confit, robiola e fiammiferi di pancetta affumicata

 

 

Dosi: 4 persona

Tempo di preparazione: 2 ore e 30 minuti

Difficoltà: facile

 

Ingredienti:

·      Fiammiferi di pancetta affumicata 120g

·      Pasta brisè 1 rotolo

·      Pomodorini ciliegino 250g

·      Robiola 150g

·      Formaggio grattugiato

·      Zucchero di canna

·      Aglio

·      Origano

·      Timo

·      Sale e pepe

·      Olio evo

 

Preparazione:

Preparate i pomodorini confit, dividendoli a metà e disponendoli su una teglia del forno ricoperta da carta forno. Preparate un trito di aglio, timo, origano, sale e pepe che andrete a versare sui pomodorini, aggiungete lo zucchero di canna e irrorate con l’olio. Infornate a 140° per circa 2 ore, finché i pomodorini risulteranno leggermente abbrustoliti.

Srotolate la pasta brisè su una teglia, conditela con i pomodorini confit, la robiola a tocchetti, i fiammiferi di pancetta affumicata ed infine una bella grattuggiata di formaggio. Aggiungete origano e un filo d’olio ed infornate a 180° per circa 30 minuti.

 

Pasta alla gricia

 

 

Dosi: 4 persone

Tempo di preparazione: 30 minuti

Difficoltà: facile

 

Ingredienti:

·      Tagliette guanciale 120g

·      Rigatoni 350g

·      Pecorino romano

·      Sale q.b.

·      pepe

 

Preparazione:

Ponete sul fuoco una pentola colma d'acqua che servirà per la cottura della pasta. A questo punto prendete le tagliette di guanciale guanciale e versatele in una padella già calda, senza aggiungere altri grassi.

Lasciate soffriggere a fuoco medio per una decina di minuti finché non sarà diventato dorato e croccante facendo attenzione a non bruciarlo. Nel frattempo cuocete la pasta 5 e grattugiate finemente il Pecorino.

Quando il guanciale sarà ben rosolato aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta e spegnete. Agitatate un po’ la padella per formare una cremina.

Scolate i rigatoni direttamente nel condimento, conservando l'acqua di cottura. Saltate tutto insieme scuotendo la padella e mescolando. Togliete la padella dal fuoco, spolverizzate con un un terzo del Pecorino grattugiato e aggiungete poca acqua di cottura.

Servite nei piatti con una grattuggiata di pecorino e una spolverata di pepe.

 

 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: