News | 23 novembre 2021

"Il Nazionale" di Vernante conquista la stella Michelin

Ad Alba, invece, il ristorante "Piazza Duomo" di Enrico Crippa resta saldo nelle sue tre stelle

"Il Nazionale" di Vernante conquista la stella Michelin

Sono solo due, in Piemonte, i nuovi ristoranti insigniti del prestigioso titolo Guida Michelin 2022. In Granda, "Il Nazionale" di Vernante, con gli chef Fabio Ingallinera e Maurizio Macario porta a casa la sua prima stella, così come l’Unforgettable di Torino, con chef Christian Mandura.  

Nessuna seconda stella invece per gli chef del Piemonte, mentre tra gli 11 ristoranti tre stelle (tutti confermati) rimane ben saldo il ristorante di Enrico Crippa, Piazza Duomo ad Alba. 

Anche per il titolo Green Star Revelation, che premia i ristoranti che si sono distinti nella promozione del territorio e dei suoi prodotti, purtroppo nessun piemontese. 

Perdono invece la stella Il portale di Verbania e Cinzia Christian e Manuel di Vercelli. 

Un po’ di amarezza anche per l’assenza di nuovi chef stellati donna, unica a ritirare la stella per il suo ristorante, Primo di Lecce, Solaika Marocco.  

Tutti i numeri 

In italia per la 67esima edizione della selezione Michelin, 30 sono i ristoranti che si sono aggiudicati la stella verde, con 17 novità, 329 quelli a una stella, di cui 33 nuovi, 38 i ristoranti che ricevono la seconda stella, di cui due novità, e 11 a tre stelle.

Chiara Gallo

Ti potrebbero interessare anche: