Eventi | 19 settembre 2022

Numeri da record per BRA’S, il Festival della Salsiccia di Bra e del buon gusto [FOTO]

Altissimo gradimento per tutta la tre giorni di appuntamenti chiusa domenica 18 settembre

Numeri da record per BRA’S, il Festival della Salsiccia di Bra e del buon gusto [FOTO]

I numeri parlano chiaro: BRA’S ha segnato uno dei punti più alti nella scala Richter del gusto dai tempi pre-Covid.

Il cibo, il vino, le degustazioni, gli eventi collaterali… non c’è niente come il Festival della Salsiccia di Bra e del buon gusto che faccia rima con qualità e garanzia di ottima enogastronomia.

Un weekend di sole ci ha accompagnato per tutto il gran tour della città di Bra, che ha movimentato le papille gustative da venerdì 16 a domenica 18 settembre sotto l’ala di corso Garibaldi.

Anche in questa edizione gli avventori hanno trovato il meglio dell’eccellenza locale servita in tavola dagli allievi dell’IPS Velso Mucci e le code per una volta valevano l’esperienza. Star della manifestazione è stata naturalmente la salsiccia di Bra, abbinata a prelibatezze come il riso, le verdure degli orti, il pane e il formaggio Bra Dop.

Se esistesse un ipotetico Regno della carne, la regina assoluta sarebbe senza ombra di dubbio la salsiccia. Lo sanno bene gli chef stellati Michelin Gian Piero Vivalda (Antica Corona Reale di Cervere), Giovanni Grasso (La Credenza di San Maurizio Canavese), Seul Ki Kim (Uri Sapori Condivisi di Roddino), che non hanno certo bisogno di tante presentazioni, e sono stati chiamati ad interpretare il celebre insaccato con piatti che hanno lasciato letteralmente a bocca aperta, anzi piena.

Nessuno ha potuto resistere ad un concentrato di bontà così ricco e stuzzicante. Nemmeno il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, pizzicato tra gli stand tra un assaggio ed una chiacchierata con i produttori presenti.

La presenza di tante autorità e ospiti ha sottolineato il valore di questa manifestazione che ha messo in vetrina il meglio della produzione locale. Si è trattato di una vera e propria maratona gastronomica con la quale il Comune e l’Ascom (in collaborazione con i Consorzi Salsiccia di Bra, Bra DOP e Pane di Bra, Confartigianato Cuneo, Coldiretti Cuneo, Campagna Amica e con il sostegno di Regione Piemonte, Camera di Commercio di Cuneo, Ente Turismo Langhe Monferrato Roero e Fondazione CRC), hanno inteso promuovere le eccellenze locali in una tre giorni di assaggi e degustazioni che abbiamo sognato pure di notte.

Il tocco in più? L’appuntamento in corso Cottolengo con il Mercato di BRA’S, un paniere di prodotti di eccellenza della nostra agricoltura che se inseriti nella dieta quotidiana, possono far svoltare le nostre vite. A cura di Confartigianato, Coldiretti Campagna Amica e Mercato della Terra di Bra - Condotta Slow Food.

E poi showcooking con i supercibi, la musica, i negozi aperti e altri intrattenimenti che hanno dato vita a questo paese delle meraviglie, in grado di far impazzire anche l’Alice di Carroll.

Da Bra’s 2022 è tutto. Arrivederci al 2024!

Silvia Gullino

Ti potrebbero interessare anche: