Eventi | 07 dicembre 2023

Pignatta Rossa di Albissola: le delizie natalizie in una serata gastronomica di grande successo

Gusto, tradizione e magia nei piatti preparati dalla chef Tiziana Piras e accompagnati dai racconti del giornalista Claudio Porchia

Pignatta Rossa di Albissola: le delizie natalizie in una serata gastronomica di grande successo

È stata una serata straordinaria, quella dedicata alle ricette tradizionali liguri, che si sono oramai perdute nel tempo e preparate con cura dalla chef Tiziana Piras.

Un invito a scoprire le radici più antiche della cucina ligure, ricca di sapore e di storia., ma sempre attenta nell'uso di ingredienti locali e sostenibili. A Natale i protagonisti della festa sono il gusto per la buona tavola ed il calore della famiglia. L’occasione giusta per concedersi rare prelibatezze, che si gustavano in famiglia solo durante le feste, preparazioni oggi perse, dimenticate, non tramandate, ma in ogni caso sono da proteggere e da riscoprire.

Per questo il menù preparato dalla bravissima chef è stata un'esperienza unica, che ha permesso di riscoprire sapori e profumi dimenticati. La tradizione natalizia savonese è ricca di piatti che utilizzano ingredienti di alta qualità, che Tiziana ha saputo valorizzarli in un menù speciale.

In apertura l’immancabile Baccalà presentato in deliziose polpettine con un pesto verde al Nasturzio.

Poi un piatto ormai scomparso dalla tavola anche perché di lunga e complessa preparazione: il Cappon Magro rivisitato con passione e talento proposto come antipasto.

Come piatto principale: la “Minestra di Natale” alla savonese, cioè i Natalini in brodo di cappone con cardi, salsiccia

Un classico della tradizione ligure ed in particolare savonese, che non può mancare in tavola a Natale. È un tipo di maccheroni che somiglia vagamente agli "ziti" napoletani, per intenderci, che, utilizzato vuoto o ripieno, viene rigorosamente cotto in brodo, utilizzando gli avanzi delle altre preparazioni natalizie come la Cima o il Cappone. Perché anche a Natale non si doveva sprecare nulla.

E per finire in bellezza uno strepitoso Panettone genovese di produzione propria.

Tutti piatti sono stati abbinati con gli ottimi vini della cantina Feipu dei Massaretti: Rossese, Pigato e Granaccia con una chicca finale rappresentata dal Passito di Granaccia.

Una serata che è stata un successo perché ha permesso a tutti di riscoprire sapori e profumi dimenticati della tradizione ligure. Gli interventi precisi e interessanti del giornalista Claudio Porchia insieme alla cura e all'attenzione della cuoca nella preparazione dei piatti, hanno reso l'esperienza indimenticabile. È stato un vero viaggio nel tempo, che ha portato alla luce le tradizioni culinarie ricche di storia e cultura.

I Natalini saranno inseriti nella carta della Pignatta Rossa durante le feste e le serate a tema, che hanno riscosso un grande successo, riprenderanno nel prossimo anno.

 

La Pignatta Rossa è inserita fra i Ristoranti della Tavolozza si trova ad Albissola Marina in via Italia al numero 55, a pochi minuti dal casello dell’autostrada, Aperta tutti i giorni, escluso il lunedì, a pranzo e cena. Dispone anche di una vivace pagina facebook dove potete trovare informazioni sulle novità nel menù, le serate a tema e gli artisti, che espongono le loro opere.

 Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 349.5465722

 

 

 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: