News | 01 aprile 2024

"Il fascino dell'Asparago e dei Fiori eduli" nel segno del gemellaggio fra Alassio e Santena

Domenica 14 aprile la presentazione del contest gastronomico promosso dai Ristoranti della Tavolozza in collaborazione con l’Associazione Produttori Asparago di Santena e delle Terre del Pianalto

"Il fascino dell'Asparago e dei Fiori eduli" nel segno del gemellaggio fra Alassio e Santena

Domenica 14 aprile alle ore 14, durante il Festival nazionale della Cucina con i fiori di Alassio, sarà presentato il contest gastronomico "Il fascino dell'Asparago e dei Fiori eduli", promosso dai Ristoranti della Tavolozza in collaborazione con l’Associazione produttori Asparago di Santena e delle Terre del Pianalto.

Il concorso unisce due indiscutibili eccellenze di due territori che, nel segno di un vicinato di “buon gusto”, si uniscono in tavola per celebrare l’importanza del made in Italy, trasformando una ricetta nella prima tappa del turismo enogastronomico, e promuovendo l'utilizzo di ingredienti di alta qualità e dalla provenienza certificata.

Nel segno di questi due prodotti gourmet della primavera, chef e artigiani del cibo provenienti da diverse regioni si sfideranno a colpi di creatività e abilità culinaria per proporre piatti originali, innovativi e gustosi, utilizzando come base l'asparago di Santena arricchito dall’incontro con i fiori eduli di Alassio.

La giuria tecnica, coordinata dal giornalista Roberto Pisani, sarà composta da esperti del settore gastronomico e da rappresentanti delle due località coinvolte, valuterà le creazioni culinarie dei partecipanti e selezionerà la migliore interpretazione.

Le iscrizioni saranno aperte dal 2 al 28 aprile via  mail: segreteria@ristorantidellatavolozza.it.

La premiazione si terrà domenica 19 maggio a Santena, in occasione della 91ª edizione della Sagra dell’Asparago, con la partecipazione ufficiale di Claudio Porchia, direttore del Festival della cucina con fiori di Alassio.

Un'occasione unica per scoprire e far apprezzare le eccellenze dell’agroalimentare italiano rappresentato dal mondo degli orti e delle serre a coltura protetta attraverso nuovi abbinamenti culinari capaci di alimentare sinergie turistiche e gemellaggi gastronomici di forte impatto.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: