Ristoranti | 29 novembre 2021

“Non è il brodo che fa il Bollito, ma è il Bollito che fa il brodo!”: parola dello chef Beppe Cravero

Al Vascello d'oro di Carrù si può gustare il gran bollito della tradizione con il giusto numero di carni e salse.

“Non è il brodo che fa il Bollito, ma è il Bollito che fa il brodo!”: parola dello chef Beppe Cravero

Questo locale è diventato un'istituzione, è stato fondato nel 1887 ed è sempre stato di proprietà della famiglia e dal 1982 è nelle mani della famiglia Cravero. Il titolare Beppe, gran conversatore e chef insieme alla signora Lidia, gentile e simpatica in sala e al figlio Marco che fa il sommelier; grazie a lui il ristorante ha una vastissima scelta di vini.

 La trattoria è calda ed accogliente ed è situata all'interno di una tipica casa di campagna, con quattro sale da pranzo arredate con antichi mobili di famiglia e una cantina “la crota dl'amicissia” dove possono cenare fino a 10 persone; c'è anche un nuovo spazio al piano superiore e durante l'estate si può pranzare nel terrazzino.

Per cominciare vi consigliamo i classici antipasti misti piemontesi, tra i quali troverete tartare di carne e insalata russa. 

Tra i primi piatti troverete i Ravioli con ripieno di carne,riso e verza e i Tajarin al sugo.

Protagonisti sono i bolliti misti, questa trattoria è il luogo perfetto per provare questo piatto con il giusto numero di carni e salse tipiche (7 tagli di carne e 7 salse.)

 

Se volete provare altre specialità vi proponiamo consigliamo la batsua (piedini di maiale impanati e fritti) o la finanziera. 

Buona selezione di dolci, dal bonet, torta di nocciole e pere cotte nel vino. Menù degustazione a 37€, in settimana a 35€. ) Se volete provare altre specialità vi consigliamo la batsua (piedini di maiale impanati e fritti) o la finanziera. Buona selezione di dolci, dal bonet, torta di nocciole e pere cotte nel vino. Menù degustazione al prezzo di € 37, durante la settimana al prezzo di € 35. )

Se volete provare altre specialità vi consigliamo la batsua (piedini di maiale impanati e fritti) o la finanziera. Buona selezione di dolci, dal bonet, torta di nocciole e pere cotte nel vino. Menù degustazione completo a 39 € bevande escluse.

Il Vascello d'Oro per la qualità della cucina e dell'accoglienza è stato inserito fra i Ristoranti della Tavolozza e si trova a Carrù in via San Giuseppe n.9 telefono Tel: 017375478

 

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche: