News | 07 dicembre 2023

Angoli di Cannes, aspettando Natale (Foto)

Le immagini di Silvia Assin raccontano una città che si sta preparando alle festività di fine anno. ma non perde il gusto per le “piccole cose”

Angoli di Cannes, aspettando Natale (Foto)

Silvia Assin è andata per Montecarlonews a Cannes per regalarci alcuni angoli della città, che si sta preparando alle festività di fine anno, ma che non perde il gusto per le “piccole cose” che contribuiscono a far grande la capitale del cinema.

Un insieme di immagini, alcune immergono nell'atmosfera del Natale, altre costituiscono il "classico" racconto degli spazi di una città che invita alla scoperta, indipendentemente dalla stagione e dalle festività.

Cannes
Cannes è conosciuta nel mondo intero perché accoglie i grandi del mondo da quasi due secoli e ospita il più famoso dei festival del cinema. Tuttavia, lei ha saputo preservare le proprie radici e le proprie tradizioni, un'autenticità che permette a ognuno dei suoi ospiti, in quel lasso di tempo breve lungo la Croisette, di assaporare il gusto pittoresco di una città mediterranea.

Da non perdere
Il Suquet e il Vecchio Porto: la collina del “Suquet” è la culla di Cannes. È dalla città vecchia che ti consigliamo di cominciare la tua visita alla città. Potrai accedere da differenti versanti percorrendo stradine in pendenza, intrecciate da scale sinuose e pittoresche dove il pedone è il re.

Visita i bastioni, il Musée de la Castre, la torre quadrata e la chiesa. Più in basso al Suquet, il Vecchio Porto di cui la parte più vecchia, il “Quai St Pierre” risalente 1838, accoglie vecchie attrezzature e yachts.

La Rue Meynadier: questa strada pedonale è animata da boutique gastronomiche come il famoso maestro del formaggio Cénéri, il rosticciere Ernest, le prelibatezze di Jean luc Pelé, le specialità provenzali…

Il Palazzo dei Festival e dei Congressi: la sua storia è intimamente legata a quella del Festival del Film. Con lo scopo di accogliere questo avvenimento importantissimo, una prima struttura fu costruita nel 1947 e nel 1979 un nuovo Palazzo dei Congressi è costruito al posto del Casinò Municipale.

Con un totale di 44000 m² di superficie di esposizione, di 15 auditorium accoglie ogni anno più di 50 manifestazioni internazionali e quasi 300000 congressisti, posizionando così Cannes come seconda destinazione del turismo d’affari in Francia.

 

Le Chemin des Étoiles: registi, attori e altre celebrità internazionali della settima arte lasciano ai posteri, come a Los Angeles al Chinese Theater sull' Hollywood Boulevard, l’impronta delle loro mani e la loro firma sull’Allée des Étoiles du Cinéma.

La Croisette: strada conosciuta per le sue insegne prestigiose e i suoi grandi e lussuosi palazzi che hanno fatto la storia di Cannes quali il Carlton, il Martinez, o ancora il Majestic.

La rue d’Antibes: é la strada dello shopping per eccellenza. Oggi vi sono impiatate le insegne di tutti i più grandi marchi internazionali.

Le isole di Lérins: di fronte alla baia di Cannes, le Isole di Lérins ti danno il benvenuto. In un quadro idilliaco dalla natura intatta, questi granelli di bellezza nel Mediterraneo offrono ai visitatori un tesoro unico, dalla flora e fauna alla tranquillità dei monaci cistercensi.












































Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: