News | 11 aprile 2024

Nizza, le immagini senza veli di Frédéric Pasquini alla Galleria del Museo della Fotografia Charles Nègre (Foto)

Cento fotografie della realtà che aiutano a riscoprire Nizza con riferimenti alla storia della fotografia, alla cultura cinematografica, alla poesia e alla Storia

Nizza, le immagini senza veli di Frédéric Pasquini alla Galleria del Museo della Fotografia Charles Nègre (Foto)

La Galleria del Museo della Fotografia Charles Nègre dedica, fino al 23 giugno 2024, al fotografo di Nizza Frédéric Pasquini una mostra, dal titolo “100 titres”, che mette in risalto scene quotidiane che raccontano molte storie e portano messaggi diversi.

Cento fotografie della realtà che aiutano a riscoprire Nizza e i suoi abitanti con molteplici riferimenti alla storia della fotografia, ma anche alla cultura cinematografica, alla poesia o alla Storia.

È attraverso cento titoli che si comprende pienamente il suo approccio e completano la nostra comprensione della scena e del suo significato.



Federico Pasquini
Fotografo autore, Frédéric Pasquini è nato nel 1971 a Nizza dove vive e lavora. Dal 2023, occupa un laboratorio al 109, Pôle des cultures contemporains della Città di Nizza.

Il suo lavoro artistico è regolarmente esposto in Francia e all'estero. Riconosciuto e premiato per il suo lavoro ventennale, nel 2016 ha vinto il premio fotografico della città di Parigi per il progetto Tandem citizen, nel 2017 ha ricevuto il primo premio della Città di Saint-Tropez e nel 2019 il primo premio Percorsi fotografici.

Lavora per le più grandi testate nazionali (Le Monde, Libération, Marianne, La Vie) é membro dell'agenzia Hans Lucas e fotografo di scena per il cinema e direttore artistico della compagnia “Zootrope – Le regard en mouvement”.

La Galerie du Musée de la Photographie Charles Nègre si trova nel Vieux Nice in Place Gautier 1.


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: