Eventi | 06 febbraio 2024

La Settimana Enogastronomica del Festival piace anche a Malta: ecco i ristoranti aderenti in Italia ed all’Estero

Sono una trentina i locali che hanno aderito a questa prima edizione, non solo dalla Liguria con grande soddisfazione degli organizzatori

La Settimana Enogastronomica del Festival piace anche a Malta: ecco i ristoranti aderenti in Italia ed all’Estero

La prima Settimana Enogastronomica del Festival di Sanremo coinvolge ristoranti italiani ed anche stranieri. L’evento permette ai clienti dei ristoranti aderenti di ‘vivere una emozione sanremese’ con il piatto “Risotto Sanremo, con Gambero Rosso e fiori di Nasturzio” firmato dal noto Chef Enrico Derflinger - Presidente Euro-Toques International, insieme al vice presidente Filippo Sinisgalli creato lo scorso anno. Dove gustare il piatto? Ecco l’elenco dei ristoranti aderenti che è in crescita ogni giorno https://www.ilpiattodelfestival.it/il-piatto-del-festival-di-sanremo-2024/ristornati-aderenti/

Spicca oltre ai ristoranti liguri la Trattoria A Lanterna Cucina Ligure a Malta, che ha aderito con entusiasmo all’iniziativa confermandoci sin dai primi giorni la grande curiosità dei clienti per il Piatto del Festival.

Il lavoro per comporre negli anni il menù continua: Sarà lo stellato Paolo Griffa a firmare il Piatto del Festival di quest’anno che entrerà in carta il prossimo 2025 per l’iniziativa voluta dal Gruppo MoreNews e da CNA Imperia.

Quest’anno gli organizzatori hanno coinvolto il prestigioso stellato Paolo Griffa che sarà a Sanremo mercoledì 7 per creare il Piatto del Festival 2025. Preparerà infatti il dessert che entrerà a far parte della settimana Enogastronomica del Festival del prossimo anno. Il titolo del suo dolce è: "Nel giardino dei fiori di Sanremo"

Nel suo ristorante stellato e pasticceria sito in Piazza Chanoux ad Aosta, Paolo Griffa celebra il territorio valdostano attraverso l’alta cucina. La cucina di Griffa è creatività, ironia, potere narrativo e capacità di sorprendere, oltre al desiderio sempre rinnovato di accogliere, di deliziare i commensali con sapori pieni ed intensi, capaci di abbracciare e di coccolare. A poco più di un anno dall’apertura e della sua prima stella Michelin, Paolo Griffa al Caffè Nazionale e sua moglie Titti Traina si aggiudicano il Premio Illy Bar dell’Anno 2024 e miglior Pastry Chef dell’Anno, oltre ad aver ottenuto nuovamente la conferma dei ‘Tre Chicchi e Tre Tazzine’.  

“Un nome prestigioso del panorama italiano – affermano gli organizzatori – si unisce a quello di Enrico Derflinger e Filippo Sinisgalli. Il Piatto del Festival sta crescendo proprio come lo abbiamo progettato, diventando uno strumento di Marketing Turistico per la città di Sanremo non solo in Italia. L’obiettivo è arrivare ad avere un menù completo tra 3 anni e poter così offrire ai tanti amanti del made in Italy e del Festival una emozione culinaria unica.”

Il Piatto del Festival sarà presentato nella ‘avant premiere’ di Mercoledì 7 febbraio con una Cena di Gala nella Sala Gourmet degli Angeli di Sanremo  a cui parteciperanno stakeholder, istituzioni, autorità e professionisti del territorio con Paolo Griffa a spiegare il suo “Nel giardino dei Fiori di Sanremo” che sarà degustato in anteprima.

Partner dell’iniziativa sono Olio Raineri, Yogurt Puro, Ravera Bio, Cantine Maffone e Master Sanremo, aziende del territorio imperiese con spiccate qualità nei loro prodotti e servizi

La Settimana Enogastronomica del Festival di Sanremo continua sino a domenica 11 febbraio in tutti i ristoranti aderenti italiani ed esteri presenti sul sito https://www.ilpiattodelfestival.it

Ti potrebbero interessare anche: