Cibo | 25 settembre 2021

Douja d'Or: l’Agrivan Gourmet della Cia di Asti e dell'Istituto Penna mette in vetrina le specialità delle aziende associate

Il furgone attrezzato nel prossimo fine settimana sarà presente anche nel cortile del Michelerio, nello spazio del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato

Douja d'Or: l’Agrivan Gourmet della Cia di Asti e dell'Istituto Penna mette in vetrina le specialità delle aziende associate

Come preannunciato qualche giorno fa in sede di conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa, grazie all’Agrivan Gourmet – presente tutti i giorni in piazza Roma, nel padiglione del Consorzio dell’Asti e del Moscato d’Asti Docg – Cia Agricoltori Italiani di Asti e l’Istituto Penna portano alla Douja d’Or le tante specialità delle aziende agricole associate.

Mediante il prezioso supporto di studenti e diplomati del Penna, Cia propone un piatto di assaggi (salame, Robiola di Roccaverano, miele e Nocciole) da abbinare ai cocktail e alle degustazioni in purezza di Asti e Moscato. La distribuzione è concentrata il venerdì e sabato dalle 19 alle 21, la domenica dalle 11 alle 13 e dalle 19 alle 21.

Questo week end Cia Agricoltori Italiani di Asti è presente anche nel cortile del Michelerio, nello spazio della Douja d’Or gestito dal Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato. In abbinamento alle 200 etichette di territorio, Cia propone tartare di fassona al dressing all'uva con spolverata di tartufo nero, crostino di pane alla rucola con mousse di Robiola di Roccaverano e alici, tartellette con spuma di tomino e pomodoro secco, grissino di patate fritto al sesamo nero avvolto con crudo di Cocconato, amaretti morbidi di Mombaruzzo.

Gli assaggi gourmet sono preparati e serviti dagli allievi del Penna, sotto la guida dei docenti degli indirizzi agrario ed enogastronomico, accompagnati dai loro docenti, con materie prime delle aziende associate. Orari dalle 18 all’1 venerdì e sabato; domenica dalle 11 alle 14 e dalle 18 alle 22.30

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: