Libri | 13 giugno 2022

Torna domani l’appuntamento con gli scrittori nizzardi

Alla Bibliothèque Raoul Mille, martedì 14 giugno alle ore 18, presenti due autori. Il tema: “Histoires de montagne”. Torna domani l’appuntamento con gli scrittori nizzardi

Torna domani l’appuntamento con gli scrittori nizzardi

Torna, domani martedì 14 giugno, in collaborazione con l’Association des Editeurs Alpes-Côte d’Azur e l’Association des Libraires de Nice, l’appuntamento mensile alla biblioteca Raoul Mille con l’editoria e i libri.



Un martedì al mese, gli scrittori vengono a parlare di Nizza, della sua storia, del suo patrimonio, della sua letteratura e della sua cultura in un'atmosfera da caffè letterario.

Si tratta di un momento di condivisione e scambio tra il pubblico, gli scrittori locali e di approfondimento delle loro pubblicazioni.

L’incontro è fissato per martedì 14 giugno 2022 alle ore 18 presso la biblioteca Raoul Mille. Il tema sarà “Histoires de montagne”: due autori presenteranno le loro ultime pubblicazioni.

Si tratta di



"Zip, chien de Berger, récit d’une aventure pastorale"  di Malou Ravella, illustrazioni di Florence Schumpp - Éditions Gilletta
Zip, il cane del pastore Maurizio, è il narratore di questa affascinante storia che ci introduce alla vita pastorale di montagna attraverso le vicende di un anno, dal paese all'alpeggio, con la complicità di Lisa, la nipote di Maurizio, entusiasta del suo mestiere di pastorella.

Custodire le pecore, guidarle, guardare gli agnelli, proteggerli, preparare il formaggio, tutti questi compiti spettano al pastore che non ha tempo per passeggiare, ma riesce comunque ad apprezzare la bellezza dei paesaggi e la compagnia degli animali. Vita naturale, vita in sintonia con la montagna, intransigente, ma così ricca.

 



"La Danse des Loups, intrigues entre Var, Cians et Valdeblore" di Jacques Drouin - Éditions Baie des Anges
Jacques Drouin è al suo quarto romanzo con la casa editrice Baie des Anges.
Come in ciascuno dei suoi titoli precedenti, La Disparue des Terres Rouges, Dans les brumes du Mont Pelat e Le Fournil de nos montagnes, si ritrova in La Danse des loups l'attaccamento dell'autore alle montagne del Mercantour che frequenta tutto l'anno. Rievoca la dura vita dei pastori negli alpeggi e quella delle donne che un tempo venivano chiamate streghe perché conoscevano i segreti delle piante.
E quando si parla di streghe, il lupo non è mai lontano...

Prossimo appuntamento: martedì 13 settembre 2022 ore 18.
L’ingresso é libero. La Bibliothèque Raoul Mille si trova nel quartiere Liberation, in avenue Malausséna 33.


Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: