Itinerari | 01 agosto 2022

Costa Azzurra: alla scoperta del piccolo villaggio di Massoins

Un itinerario con le foto di Luigi Picco

Costa Azzurra: alla scoperta del piccolo villaggio di Massoins

Luigi Picco ci conduce alla scoperta di un altro gioiellino, un piccolo villaggio del Dipartimento delle Alpi marittime, grazioso quanto interessante: Massoins.
Per visitarlo occorre risalire la Valle del Var fino a raggiungere questo villaggio di un centinaio di abitanti.

 

Massoins è un grazioso paesino medievale, a 50 km da Nizza, arroccato su uno sperone roccioso.
Circondato dal verde e da splendidi paesaggi, Massoins è un paesino piacevole da visitare con le sue belle strade lastricate e le sue case in pietra restaurate con gusto.

 

Alcune facciate color ocra e scolorite dal sole danno un tocco provenzale all'insieme. Questa impressione è rafforzata dalla vegetazione e dalle tante piante che impreziosiscono piazze e vicoli.
Alcune fontane rinfrescano la passeggiata e una piacevole caffetteria con terrazza si trova proprio davanti al frantoio.

 

 

Da vedere

  • Chiesa del 17° secolo.
  • Rovine del castello di La Salette.
  • Fontane, porta del paese, frantoi e mulini.
  • Museo del Frantoio.

 

Fin dall'epoca longobarda nel territorio operarono i monaci benedettini di San Colombano che già avevano fondato nel cuneese l'abbazia di San Dalmazzo di Pedona, nel VII secolo l'abbazia di Taggia e nell'VIII secolo a Nizza il monastero di Cimiez.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche: