News | 06 febbraio 2024

Castagnole Lanze si conferma un'eccellenza: rinnovata la Bandiera Arancione

Il riconoscimento viene assegnato dal Touring Club Italiano ai piccoli comuni dell'entroterra che si distinguono per qualità dell'offerta

Castagnole Lanze si conferma un'eccellenza: rinnovata la Bandiera Arancione

Ieri, domenica 4 febbraio, il sindaco di Castagnole delle Lanze Carlo Mancuso e l’assessore Mariagrazia Rosso hanno partecipato al BIT 2024 “Borsa internazionale del turismo” a Milano per il ritiro del rinnovo della “Bandiera Arancione”.

Importante riconoscimento di qualità turistico-ambientale che il Touring Club Italiano (TCI) conferisce ai piccoli Comuni dell'entroterra italiano (massimo 15.000 abitanti) distintisi per un'offerta di eccellenza e un'accoglienza di qualità.

Il rinnovo dell’assegnazione, che era in scadenza al 31 dicembre scorso, è conseguente la presentazione di un nuovo dossier e di tutta la documentazione inerente le informazioni necessarie per richiedere il rinnovo della candidatura.

“Sono davvero soddisfatto di aver ricevuto questo ulteriore riconoscimento – ha affermato il sindaco Mancuso – che è una conferma del percorso virtuoso che il nostro paese ha intrapreso nell’ambito dell’accoglienza e della promozione turistica”.

"Non si tratta per noi di un traguardo, ma di una tappa, molto importante, del nostro cammino verso il miglioramento dei servizi e l’abbellimento del nostro borgo ha aggiunto –, in modo che possa essere luogo di residenza gradevole e accogliente per le cittadine e i cittadini e meta turistica da ricordare per chiunque passi a trovarci.”

La nuova Bandiera Arancione sarà valida fino al 31 dicembre 2026.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche: